STORIA

Prendete un protagonista temerario, che dopo vent’anni di lavoro decide di rischiare anche il cappello per creare un’azienda sua, nell’Italia povera e disastrata del secondo dopoguerra.

Aggiungete una famiglia che cresce e lega alla fabbrica il destino dei figli, e dei figli dei figli.

Insaporite con dosi generose di euforia e amarezza, successo e fallimento.

Mescolate il tutto con un cucchiaio di tempo che passa.

INFORNATE per settant’anni et voilà, avete ottenuto la storia di Novarese.

Dal 1946 – anno in cui Nazareno Gismondi crea il suo primo laboratorio – a oggi, nel settore della calzatura è cambiata ogni cosa: i materiali, le tecniche, i macchinari, le professionalità, e soprattutto le richieste del mercato. Il mondo è diventato iperveloce, e per restare competitivi avevamo una sola scelta: diventare veloci a nostra volta. Potevamo farlo abbassando gli standard di qualità, o rinunciando alla creatività che ci ha sempre contraddistinto.

Ma la rassegnazione non ha mai fatto parte del DNA Novarese, quindi abbiamo accettato la sfida e ci siamo detti: cresciamo. Apriamo i reparti alle nuove tecnologie, senza lasciarci travolgere; studiamo l’organizzazione aziendale e rendiamola più efficiente; cogliamo l’essenza della tradizione artigianale e inventiamo nuovi modi di esprimerla; osserviamo i nostri partner, impariamo i loro bisogni e anticipiamoli. L’investimento è stato oneroso, ma i risultati, in termini di operatività e di soddisfazione della clientela, ci stanno ampiamente ripagando. A conferma del fatto che cambiare è rischioso, ma restare fermi lo è ancora di più.

LA NOSTRA STORIA

1946

Nazareno Gismondi fonda la Tecla Varese

1965

Luigi Gismondi, figlio di Nazareno, affianca il padre nella gestione dell’attività, che cambia il nome in Calzaturificio Tecla di Gismondi Nazareno e Luigi

1975

L’azienda diventa Calzaturificio Novarese di Luigi Gismondi

1980

Inizia la collaborazione con brand internazionali

1992

Viene lanciata Rizzente, una linea di calzature di lusso. L’impresa, però, non ottiene i risultati sperati e tramonta tre anni dopo

1996

Si intensificano le partnership con griffe di alta moda, sia con accordi produttivi sia con licenze di produzione

1999

Con l’entrata in campo della terza generazione di Gismondi – Andrea, Marilena e Mauro, figli di Luigi – nasce il Calzaturificio Novarese S.r.l.

2005

Nasce D-S!DE, linea di scarpe sportive personalizzabili

2010

Vede la luce O’Keeffe, brand per calzature di lusso caratterizzate da design irlandese e da alta artigianalità italiana, con brevetto Good Year Flex per le suole

2013

Samuele Trippetta entra a far parte della compagine societaria

2016

Novarese si trasferisce nella nuova sede.
Inizia il progetto di Lean Management, in collaborazione con wtco.it

2019

Lancio della nuova comunicazione aziendale, con un restyling completo del sito web e del company profile

VUOI SAPERNE DI PIù?

Per informazioni su modelli e lavorazioni, o per fissare un appuntamento commerciale, chiamaci oppure mandaci una e-mail. Non si direbbe, ma amiamo parlare di scarpe. Soprattutto se sono le nostre.